Ci presentiamo

mani

L’Istituto Internazionale Psicosintesi Educativa nasce nel 1993 come espressione di un gruppo di persone che intendono fattivamente promuovere lo sviluppo delle potenzialità individuali e la tendenza alla collaborazione per contribuire alla costruzione di un modo di vivere equilibrato, in armonia con se stessi, con gli altri e con l’ambiente.

L’Istituto ritiene che lo strumento principale per favorire la corretta crescita personale sia l’educazione, intesa nel senso antico e letterale del termine, di “e-ducere”, cioè di condurre fuori: educazione all’ascolto interno, alla consapevolezza, al riconoscimento e all’ampliamento costante dei propri limiti, al rispetto dell’altro visto come essere umano in crescita ed evoluzione nella sua unicità.

L’Istituto si occupa quindi principalmente di formazione, indirizzata a bambini e insegnanti, genitori e professionisti, proponendo corsi specifici, conferenze, convegni ed infine una scuola di counseling accreditata presso gli organismi rappresentativi in Italia (S.I.Co. e Assocounseling).

L’Istituto è, nella concretezza, composto da persone che hanno consapevolmente scelto di esprimere anche attraverso questa modalità la propria crescita personale e che misurano il successo nella misura in cui riescono a vivere nella loro vita quotidiana quei valori che intendono trasmettere.

L'associazione denominata Istituto Internazionale Psicosintesi Educativa è stata registrata a Torino presso Notaio Bruno Galleano con atto costitutivo nr 25315 del 9 Ottobre 1996.

I membri dell'Istituto

   
  • Alessandra Moretti
  • Marina Blandino
  • Giovanna Brait
  • Elena Delaini
  • Raffaella DiSavoia
  • Antonio Tanchis
  • Maria Teresa Vendramini
  • Mauro Verteramo
  • Gemma Zandegiacomo
  • Nancy Zoda
 

 

                                                                                                                   Scarica la brochure di presentazione

 

 

Copyright © ISTITUTO INTERNAZIONALE PSICOSINTESI EDUCATIVA